Agriturismo Valleverde, immersi nella natura alle porte del Chianti

Agriturismo Valleverde

Nel bel mezzo del triangolo composto da Firenze, Arezzo e Siena, perfettamente incastonato nel centro della Toscana, c’è un luogo ideale per ritrovare se stessi, godere di vacanze rilassanti ed assaporare cibi di qualità, immersi nel verde delle colline del Chianti. Un luogo unico dove organizzare il matrimonio, ma anche una cena di lavoro o con amici. Questo è in sintesi l’agriturismo Valleverde.

Un connubio ininterrotto tra il relax della campagna e i comfort della modernità, lungo il filo della storia e della tradizione che va dagli Etruschi ai nostri giorni.

Circondato da boschi e vigneti, l’agriturismo Valleverde sorge nel tipico paesaggio toscano del Chianti, dove potrete tracciare l’itinerario della vostra vacanza tra boschi silenziosi sfavillanti di verde, segnando il percorso in bici oppure a piedi, lungo gli infiniti sentieri ideali per il trekking.

Spalancherete gli occhi di fronte ai magnifici panorami, dove la natura è rimasta intatta e dove il tempo segue ancora il ritmo lento della terra. Le valli si aprono inaspettate, per lasciare il passo a morbide colline. A Valleverde scoprirete sapori e profumi, assaporando la cultura del vino, delle colazioni fatte in casa e della buona cucina, fatta solo di prodotti a km zero.

Daniela, cosa sono le particolarità che rendono Valleverde così unico?

“Offriamo una vacanza nella quale si ritorna a casa. Gli ospiti sanno che mangeranno cose tipicamente toscane, ma anche qualcosa di nuovo, di insolito… Si sentiranno liberi di fare, di girare, divertendosi senza stress. Torneranno e troveranno sempre qualcosa di diverso, perché ci piace cambiare per restare al passo con i tempi, ma quell’atmosfera, il calore, l’accoglienza… restano sempre immutati”.

Ho notato subito che a Valleverde c’è un grande rispetto per la natura. Cosa fate per preservarla?

Rispettiamo il verde, usiamo l’acqua del pozzo, sfruttiamo l’energia solare tramite l’impianto fotovoltaico, utilizziamo vetro riciclato, prestiamo la massima attenzione al save energy. Niente è lasciato al caso, dalla spazzatura, al riutilizzo ad esempio del pane secco per le galline. Ciclo e riciclo. Non c’è una carta in giro. Il verde non è soffocato dai rifiuti. La parte interna è recintata, ma si possono vedere dall’altra parte sempre animali che girano, come ad esempio i caprioli. Ed è stupendo integrarsi con la natra”.

Quanto valore date al servizio?

Il vostro grande gazebo mi ha subito fatto venire in mente quelle cerimonie anglosassoni che si vedono solo nei film. Quanta importanza date al wedding?

“È importante perché è un luogo diverso dal classico matrimonio nel castello toscano. Permette, a chi preferisce fare un matrimonio conviviale in maniera sana all’aria aperta, di poter passeggiare in mezzo al parco in tutta libertà. Ricorda molto le cerimonie anglosassoni perché sia gli americani che gli inglesi hanno capito che il matrimonio è un momento conviviale da passare nel completo relax. Il gazebo rappresenta il tendone in mezzo al prato verde dove loro organizzano questi matrimoni. Anche la nostra nuova cucina è in linea con questo senso”.